Cittadini dell’Ordine tra servizi tradizionali e proposte innovative con il nuovo vertice operativo

Il Gruppo Cittadini dell'Ordine, operante dal 1870 nella vigilanza privata, ha fatto importanti cambiamenti in questi anni e oggi ha definito un piano strategico che si muove verso diverse direttrici. Nell'intervista a essecome, Carlotta Giovannini, nuovo amministratore delegato del Gruppo, delinea gli obiettivi e le strategie di espansione e di innovazione nell'immediato futuro.

455 visualizzazioni

errore