Il Garante Privacy boccia il sistema di riconoscimento facciale della Polizia

Il Garante per la protezione dei dati personali ha espresso parere sfavorevole sull’utilizzo del sistema Sari Real Time da parte del Ministero dell’interno. Il sistema, oltre ad essere privo di una base giuridica che legittimi il trattamento automatizzato dei dati biometrici per il riconoscimento facciale a fini di sicurezza, realizzerebbe per come è progettato una forma di sorveglianza indiscriminata di massa.

1012 visualizzazioni
  • BOSS, il Grande Fratello si avvicina

    Milano - I giornali di tutto il mondo hanno riportato la notizia che Il governo federale USA avrebbe finanziato lo sviluppo di un sistema di analisi video per identificare automaticamente le persone dai loro volti "catturati" tra la folla.

    1725 visualizzazioni
  • Biometria, banche e privacy

    Il Garante per la Protezione dei Dati Personali ha autorizzato due nuovi progetti in ambito bancario per l’identificazione dei propri clienti tramite l’analisi biometrica della firma apposta su lettori digitali.

    1647 visualizzazioni

errore