Videocamere di sorveglianza e GDPR: come stare al passo con la legge

Quando si installano videocamere di sorveglianza per proteggere le proprietà domestiche o commerciali, si tenuti a rispondere agli adempimenti richiesti dal Garante della Privacy in quanto si registrano e conservano per periodi di tempo variabili i dati di individui a cui non è possibile richiedere il consenso personalmente. L'importanza di affidarsi ad un partner competente ed affidabile come i Cittadini dell'Ordine per non incorrere in sanzioni

1030 visualizzazioni

errore