Coronavirus, allarme della Polizia per phishing

La Polizia di Stato lancia l'allarme per tentativi di truffe informatiche con attività di phishing legate al COVID-19: "Sfruttando le preoccupazioni che il Coronavirus sta generando tra le persone, i criminali del web stanno approfittando di questo momento di vulnerabilità per colpire le ignare vittime."

860 visualizzazioni

errore